INTRODUZIONE Con il termine “tumore alla mammella” si intende una condizione patologica caratterizzata da un’eccessiva proliferazione cellulare, in particolare, quelle della ghiandola mammaria, che da cellule benigne si vanno a trasformare in cellule maligne. È una patologia, la cui incidenza tende ad aumentare con il crescere dell’età, per questo risulta importante educare la popolazione riguardo la prevenzione e l’adesione ai programmi di screening. METODOLOGIA Per la revisione sono state consultate le seguenti banche dati: PubMed, Cinahl, Google Schoolar. Inoltre sono stati esaminati alcuni articoli nel sito del portale Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro (AIRC), del Ministero della Salute, dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS), nel portale della Regione Marche, nel portale della Federazione Nazionale degli Ordini delle Professioni Infermieristiche (FNOPI), nurse 24. RISULTATI E DISCUSSIONE Dalla revisione della letteratura è stato identificato come la figura dell’infermiere abbia subito un notevole cambiamento rispetto al passato. Il suo operato non consiste solamente nell’erogare degli interventi, ma agisce in tutte le fasi del percorso, anche come supporto alla persona. È la figura professionale che, dalla presa in carico alla dimissione, rimane accanto al paziente, esso però non lavora da solo, ma all’interno di un team multidisciplinare, con un ruolo ben definito. CONCLUSIONI Dall’elaborato si nota come la figura dell’infermiere rivesta un ruolo centrale nel percorso diagnostico terapeutico assistenziale del malato. Ha il compito di educare, non solo il malato, ma l’intera collettività, riguardo a quali siano i comportamenti da adottare e quelli da evitare.

Gestione assistenziale alla paziente affetta da tumore al seno: ruolo e competenze infermieristiche

BORDONI, CRISTINA
2021/2022

Abstract

INTRODUZIONE Con il termine “tumore alla mammella” si intende una condizione patologica caratterizzata da un’eccessiva proliferazione cellulare, in particolare, quelle della ghiandola mammaria, che da cellule benigne si vanno a trasformare in cellule maligne. È una patologia, la cui incidenza tende ad aumentare con il crescere dell’età, per questo risulta importante educare la popolazione riguardo la prevenzione e l’adesione ai programmi di screening. METODOLOGIA Per la revisione sono state consultate le seguenti banche dati: PubMed, Cinahl, Google Schoolar. Inoltre sono stati esaminati alcuni articoli nel sito del portale Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro (AIRC), del Ministero della Salute, dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS), nel portale della Regione Marche, nel portale della Federazione Nazionale degli Ordini delle Professioni Infermieristiche (FNOPI), nurse 24. RISULTATI E DISCUSSIONE Dalla revisione della letteratura è stato identificato come la figura dell’infermiere abbia subito un notevole cambiamento rispetto al passato. Il suo operato non consiste solamente nell’erogare degli interventi, ma agisce in tutte le fasi del percorso, anche come supporto alla persona. È la figura professionale che, dalla presa in carico alla dimissione, rimane accanto al paziente, esso però non lavora da solo, ma all’interno di un team multidisciplinare, con un ruolo ben definito. CONCLUSIONI Dall’elaborato si nota come la figura dell’infermiere rivesta un ruolo centrale nel percorso diagnostico terapeutico assistenziale del malato. Ha il compito di educare, non solo il malato, ma l’intera collettività, riguardo a quali siano i comportamenti da adottare e quelli da evitare.
2021
2022-11-24
Breast cancer patient care management: role and nursing skills
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Frontespizio.pdf

embargo fino al 27/05/2024

Dimensione 125.74 kB
Formato Adobe PDF
125.74 kB Adobe PDF
Tesi.pdf

embargo fino al 27/05/2024

Dimensione 718.87 kB
Formato Adobe PDF
718.87 kB Adobe PDF

I documenti in UNITESI sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12075/11157