Studente PUGNALONI, MATTEO
Facoltà/Dipartimento Dipartimento Medicina Sperimentale e Clinica
Corso di studio FISIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI FISIOTERAPISTA)
Anno Accademico 2020
Data dell'esame finale 2021-11-17
Titolo italiano La gestione della capsulite adesiva il ruolo del fisioterapista revisione della letteratura.
Titolo inglese The management of adhesive capsulitis the role of the physiotherapist literature review.
Abstract in italiano Background: La Capsulite Adesiva o Spalla Congelata è una condizione caratterizzata da dolore e perdita di mobilità della spalla, le cui cause sono ancora non ben definite. I disagi da essa provocata si ripercuotono inevitabilmente nelle ordinarie attività di vita quotidiana delle persone affette, complicandole o talvolta impossibilitandole. Obiettivo dello studio: Partendo da una revisione sistematica del 2014 ricercare nella letteratura scientifica studi più recenti che possano aggiornare le linee guida identificate in precedenza, aiutando a definire il ruolo del fisioterapista nel percorso riabilitativo del paziente affetto da Capsulite Adesiva nel migliorare dolore, funzionalità e qualità della vita. Materiali e Metodi: È stata eseguita un’indagine bibliografica, a partire da giugno 2021 fino a settembre dello stesso anno, nella banca dati di PubMed. Dalla ricerca sono stati ricavati 4 articoli che soddisfacevano i criteri di inclusione ed esclusione impostati per l’analisi. Questi articoli sono tutti RCT (trial clinici randomizzati controllati) provvisti di testo completo accessibile gratuitamente. Risultati: In seguito a ciò che è stato trovato, ed analizzato, nella letteratura è ancora impossibile delineare un programma accurato ed evidence based che possa essere consigliato a tutti gli operatori quando si imbattono il pazienti con diagnosi di capsulite adesiva. Tutti gli articoli mostrano tuttavia, anche grazie agli studi citati in background, che l’intervento fisioterapico è di primaria importanza e un programma ben strutturato di esercizio e mobilizzazioni è decisamente necessario. Conclusioni: Dai risultati ottenuti è impossibile delineare delle linee guida di alta evidenza. La problematica di capsulite adesiva è ancora una condizione che richiede un’indagine clinica approfondita con RCT di qualità, con outcome sovrapponibili e confrontabili. Sono state confrontate tecniche e terapie di pura competenza del fisioterapista per poter ridurre il campo di indagine, ma non è emersa una pratica che possa essere definita un gold standard nella strategia riabilitativa per migliorare dolore, funzionalità e qualità della vita.
Abstract in inglese Background: Adhesive Capsulitis or Frozen Shoulder is a condition characterized by pain and shoulder mobility loss, wich causes are not well defined yet. The inconveniences caused by it are inevitably shown in the ordinary daily living of an affected patient, making them harder or even impossible. Objective of the Study: Uptade the guidelines by searching among the scientific literatur RCT (Randomized Controlled Trials), starting from a 2014 systematic review, which will help defining the role of the physical therapist in the therapeutic process of the patient affected by Adhesive Capsulitis to improve pain, functionality and quality of life. Materials and Methods: It has been performed a bibliographic investigation, starting from June 2021 until September of the same year, into the PubMed database. This research resulted in 4 articles that met the inclusion and exlusion criteria set for the analysis. These articles are all RCTs (Randomized Controlled Trials), with free full text accessible. Results: Following what has been found, and analyzed, in the literature it is still impossible to outline an accurate and evidence based program that can be recommended to all operators when they come across a patient diagnosed with adhesive capsulitis. All the articles show, also thanks to the studies cited in the background, that physiotherapy intervention is of primary importance and a well-structured exercise and mobilization program is indeed necessary. Conclusion: From the results obtained, it is impossible to draw highly evident guidelines. The problem of adhesive capsulitis is still a condition that requires in-depth clinical investigation with quality RCTs, with overlapping and comparable outcomes. Techniques and therapies of pure competence of the physiotherapist were compared to reduce the field of investigation, but no practice emerged that can be defined as a gold standard in the rehabilitation strategy to improve pain, functionality and quality of life.
Relatore CENSI, GIOVANNA
Appare nelle tipologie: Laurea triennale, diploma universitario
File in questo prodotto:
File Descrizione Dimensione Formato  
Tesi Matteo Pugnaloni.pdf   fino a2024-11-16 1.4 MB Adobe PDF
Frontespizio (1).pdf   fino a2024-11-16 366.55 kB Adobe PDF

I documenti in UNITESI sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12075/1206