Studente FRONZI, NOEMI ADA
Facoltà/Dipartimento Dipartimento Ingegneria dell'Informazione
Corso di studio INGEGNERIA BIOMEDICA
Anno Accademico 2019
Data dell'esame finale 2020-07-24
Titolo italiano Studio di metodi per il conteggio dei passi da segnali accelerometrici
Titolo inglese Analysis of methods for steps counting from accelerometer signals
Abstract in italiano La presente tesi di laurea descrive l’analisi e i risultati ottenuti da metodi per il conteggio dei passi attraverso segnali accelerometrici generati da un accelerometro posto su una calzatura, nella zona esterna e posteriore del tallone. L’obiettivo finale è quello di poter implementare un algoritmo che permetta di ottenere il numero di passi effettuati, confrontandoli con quelli registrati tramite un’app esterna assunta come termine di riferimento. Dall’analisi dei vari studi proposti in ambito scientifico, si passa all’acquisizione ed elaborazione dei dati registrati con l’utilizzo della smartshoe, fino al confronto di due metodi messi a punto per la stesura degli algoritmi. I risultati ottenuti mostrano come il procedimento scelto, eseguito utilizzando un metodo a soglia che intercetta le intersezioni della retta relativa al valore medio del segnale accelerometrico con il segnale stesso, sia più impreciso rispetto a quello implementato utilizzando una funzione findpeaks di identificazione dei picchi del segnale stesso. Il lavoro si conclude con la proposta di un metodo alternativo, o complementare, di segnali di pressione per il conteggio dei passi tramite smartshoe.
Abstract in inglese This thesis describes the analysis and results obtained from methods for step counting through accelerometric signals generated by an accelerometer placed on a shoe, in the outer and rear area of the heel. The final objective is to be able to implement an algorithm that allows to obtain the number of steps, comparing them with those recorded through an external app taken as a reference term. From the analysis of the various studies proposed in the scientific field, we move on to the acquisition and processing of data recorded with the use of the smartshoe, up to the comparison of two methods developed for the drafting of algorithms. The results obtained show how the procedure chosen, carried out using a threshold method that intercepts the intersections of the line relative to the mean value of the accelerometric signal with the signal itself, is more inaccurate than the one implemented using a findpeaks function to identify the peaks of the signal itself. The work ends with the proposal of an alternative, or complementary, method of pressure signals for counting the steps of the smartshoe.
Relatore SPINSANTE, SUSANNA
Controrelatore CECCHI, STEFANIA
Appare nelle tipologie: Laurea triennale, diploma universitario
File in questo prodotto:
File Descrizione Dimensione Formato  
Tesi Noemi Ada Fronzi.pdf   fino a2023-07-23 2.61 MB Adobe PDF
Frontespizio Noemi Ada Fronzi firmato.pdf   fino a2023-07-23 472.08 kB Adobe PDF

I documenti in UNITESI sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12075/1889