Studente MARZIALI, SONIA
Facoltà/Dipartimento Dipartimento Scienze Cliniche e Molecolari
Corso di studio MEDICINA E CHIRURGIA
Anno Accademico 2019
Data dell'esame finale 2020-06-23
Titolo italiano Confronto tra pazienti ipertesi in triplice terapia farmacologica: triplice con sartano o triplice con ACE-inibitore?
Titolo inglese Comparison of hypertensive patients receiving triple combination therapy: sartan or ACE-inhibitor triple therapy?
Abstract in italiano Ad oggi, gli ACE-inibitori vengono spesso indicati come prima scelta, mentre i sartani vengono considerati come un’alternativa terapeutica: tuttavia non è mai stata dimostrata una superiorità tra le due classi di farmaci e, mentre gli ACE-i sono associati a tosse e ad un modesto rischio di angioedema, i sartani hanno un’incidenza minore di eventi avversi. Questo studio retrospettivo si pone come obiettivo di mettere a confronto la triplice terapia composta da diuretico + CCB + sartani o ACE-i in una popolazione eterogenea di pazienti afferenti al centro Ipertensione Arteriosa e Malattie Cardiovascolari di Ancona, al fine di evidenziare eventuali differenze nell’andamento della pressione arteriosa delle 24 ore e office. È stato condotto uno studio osservazionale retrospettivo su 521 pazienti ipertesi in triplice terapia farmacologica con sartano o ACE-i, diuretico e inibitore del canale del calcio. I pazienti selezionati hanno effettuato presso il Centro un monitoraggio ABPM della pressione arteriosa. In seguito alla revisione dei dati della letteratura scientifica ed ai risultati del nostro studio si può affermare che, benché i sartani abbiano dimostrato in diversi studi una potenza superiore agli ACE-i nel diminuire i valori pressori, in condizioni real-life il numero di farmaci assunti dal paziente risulta essere più importante per il controllo dei valori pressori rispetto alla scelta della terapia, in quanto influisce direttamente sull’aderenza terapeutica. Nel nostro studio, i pazienti in terapia con ACE-i assumevano in media un numero minore di farmaci antiipertensivi, con un miglior controllo pressorio rispetto al gruppo in terapia con sartani.
Relatore SARZANI, RICCARDO
Controrelatore SPANNELLA, FRANCESCO
Appare nelle tipologie: Laurea specialistica, magistrale, ciclo unico
File in questo prodotto:
File Descrizione Dimensione Formato  
Frontespizio tesi Marziali Sonia.pdf   fino a2026-06-21 Confronto tra pazienti ipertesi in triplice terapia farmacologica: triplice con sartano o triplice con ACE-inibitore? 169.82 kB Adobe PDF
Tesi Marziali Sonia.pdf   fino a2026-06-21 Confronto tra pazienti ipertesi in triplice terapia farmacologica: triplice con sartano o triplice con ACE-inibitore? 2.57 MB Adobe PDF

I documenti in UNITESI sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12075/2017