Studente MANZOTTI, ELIA
Facoltà/Dipartimento Dip.Scienze Agrarie,Alimentari e Ambientali
Corso di studio SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI
Anno Accademico 2019
Data dell'esame finale 2021-05-26
Titolo italiano Fortificazione di alimenti lattiero-caseari con la vitamina D
Titolo inglese Fortification of dairy products with vitamin D
Abstract in italiano La vitamina D è un micronutriente che esercita un ruolo fondamentale nella salute umana grazie alle funzioni che svolge sia nella crescita ossea (calcemiche), sia nella prevenzione di malattie croniche, autoimmuni, fino al cancro. Essa viene sintetizzata nella pelle in seguito all’esposizione alla radiazione ultravioletta oppure viene ottenuta dagli alimenti. Considerando che i suoi livelli sono molto bassi negli alimenti più comunemente consumati e che una sua carenza può portare a gravi problemi quali il rachitismo, nei bambini, o l’osteomalacia, negli adulti, diventa sempre più importante garantirne un apporto adeguato tramite processi di fortificazione di prodotti alimentari. Gli alimenti maggiormente usati per la fortificazione con la vitamina D sono il latte ed i suoi derivati, grazie al loro elevato consumo e ai numerosi benefici che portano alla salute umana. In questa tesi viene analizzata la fortificazione di vari prodotti caseari con la vitamina D, ponendo particolare attenzione ai principali metodi di fortificazione utilizzati e alla stabilità della vitamina D durante la conservazione degli alimenti fortificati. I dati raccolti hanno sottolineato come il latte ed i prodotti caseari sono alimenti che possono essere fortificati con la vitamina D3, garantendo la stabilità della vitamina nelle fasi di produzione e conservazione, rappresentando dunque un’ottima strategia per promuovere uno status adeguato di vitamina D nella comunità.
Abstract in inglese Vitamin D is a micronutrient that plays a fundamental role in human health thanks to the functions it performs both in bone growth (calcemic), and in the prevention of chronic, autoimmune diseases, up to cancer. It is synthesized in the skin following exposure to ultraviolet radiation or is obtained from food. Considering that its levels are very low in the most commonly consumed foods and that its deficiency can lead to serious problems such as rickets, in children, or osteomalacia, in adults, it becomes increasingly important to ensure an adequate intake through fortification processes of food products. The most used foods for the fortification with vitamin D are milk and its derivatives, thanks to their high consumption and the numerous benefits they bring to human health. In this thesis the fortification of various dairy products with vitamin D is analyzed, paying particular attention to the main fortification methods used and to the stability of vitamin D during the storage of fortified foods. The data collected underlined that milk and dairy products are foods that can be fortified with vitamin D3, guaranteeing the stability of the vitamin in the production and storage phases, thus representing an excellent strategy to promote an adequate vitamin D status in the community.
Relatore RAFFAELLI, NADIA
Controrelatore GASPARRINI, MASSIMILIANO
Appare nelle tipologie: Laurea triennale, diploma universitario
File in questo prodotto:
File Descrizione Dimensione Formato  
tesi di laurea PDFa.pdf   fino a2024-05-25 Tesi di laurea 1.29 MB Adobe PDF
Frontespizio tesi Manzotti Elia PDFa.pdf   fino a2024-05-25 Frontespizio 110.17 kB Adobe PDF

I documenti in UNITESI sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12075/2218