Studente BIANCOFIORE, ELISABETTA
Facoltà/Dipartimento Dipartimento Scienze della Vita e dell'Ambiente
Corso di studio SCIENZE BIOLOGICHE
Anno Accademico 2019
Data dell'esame finale 2020-12-19
Titolo italiano Bioluminescenza negli squali lanterna: ruolo dei recettori ormonali
Titolo inglese Bioluminescence in lanternsharks: Insight from hormone receptor localization
Abstract in italiano Negli ultimi anni è aumentato l’interesse per alcuni esemplari di squali di profondità capaci di emettere bioluminescenza, in particolare per la famiglia degli Etmopteridae. Le due specie di interesse sono Etmopterus spinax e Etmopterus molleri. Questi squali mesopelagici producono luce grazie a un controllo ormonale, che coinvolge gli ormoni della melatonina, adrenocorticotropi e α-melanotropi. Gli ormoni sono controllati da recettori, rispettivamente il recettore della melatonina, della melacortina che fanno parte dei recettori accoppiati a proteine G per i processi di trasduzione, che attraverso tecniche di biologia molecolare e immunoistofluorescenza evidenziano cosi la localizzazione specifica dei recettori nonché delle proteine G associate all’interno dei fotofori. I risultati hanno evidenziato, dalle immunoistofluorescenze di sezioni di pelle delle due specie di squali esaminate, che i recettori della melatonina e della prolattina associate a specifiche proteine G agiscono come attivatori dell’emissione della luce, mentre i recettori della melacortina e gli α-melanociti associate ad altre specifiche proteine G agiscono come inibitori sull’emissione della luce, provocando quindi il fenomeno della bioluminescenza in particolare nella zona ventrale del corpo sia in E.spinax che in E.molleri.
Abstract in inglese In the latest years the interest about some sharks specimens that are able to emit bioluminescence, in particular for the Etmopteridae family. The two species of interest are Etmopterus spinax and Etmopterus molleri. These mesopelagic sharks produce light thank to an hormonal control, which involves the hormones of melatonin, adrenocorticotropes and α-melanotropes. Hormones are controlled by receptors, respectively the melatonin and melacortin which are part of coupled receptors tho G proteins for trasduction processes, that through molecular biology and immunoistofluorescence techniques enlight the specific localization of receptors as well as of the associated G proteins inside the photophores. Results have shown, from immunohistofluorescence of skin sections of the two species of sharks examined, that melatonin and prolactin receptors associated with specific G-proteins act as activators of light emission, while melacortin and α-melanocytes act as inhibitors of light emission causing the phenomenon of bioluminescence particularly in the ventral area of the body both in E.Spinax and in E.Molleri.
Relatore BENEDETTI, MAURA
Appare nelle tipologie: Laurea triennale, diploma universitario
File in questo prodotto:
File Descrizione Dimensione Formato  
doc11.pdf   fino a2023-12-18 frontespizio tesi 304.4 kB Adobe PDF
Tesi ELISABETTA BIANCOFIORE S1071287.pdf   fino a2023-12-18 il file contiene la tesi di Elisabetta Biancofiore s1071287, più il riassunto esteso contenuto nella slide abstract. 4.03 MB Adobe PDF

I documenti in UNITESI sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12075/2248