Studente PAPINI, ANTONIO
Facoltà/Dipartimento Dip.Scienze Agrarie,Alimentari e Ambientali
Corso di studio SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI
Anno Accademico 2019
Data dell'esame finale 2021-02-11
Titolo italiano Il flavonoide quercitina come inibitore delle proteasi virali
Titolo inglese the flavonoid quercetin as inhibitor of viral proteases
Abstract in italiano Visto il rinnovato interesse per il flavonoide quercitina come potenziale inibitore della proteasi MPro della SARS-CoV-2, con la presente tesi si sono volute ricercare le relazioni tra proteasi e il flavonoide quercitina riportate nella letteratura scientifica recente. Nei primi due capitoli vengono spiegate le principali classi di flavonoidi, per poi concentrarsi sulla quercitina, ed in seguito vengono descritte le varie tipologie di proteasi e il rispettivo meccanismo di azione. Nel terzo capitolo vengono presentati i risultati ottenuti dalla ricerca bibliografica attraverso il motore di ricerca ‘Scopus’, dove utilizzando le parole chiave ‘quercetina’ e ‘protease’ questi risultati vengono catalogati e discussi. Nel quarto capitolo vengono riportati nello specifico articoli che trattano l’inibizione delle proteasi virali da parte della quercitina nei confronti di virus come l’HVC e il virus dell’influenza, e un articolo sugli studi sperimentali che sono stati svolti sulle potenzialità della quercetina di inibire proteasi fondamentali per la replicazione del coronavirus SARS-CoV-2.
Relatore CIANCI, MICHELE
Appare nelle tipologie: Laurea triennale, diploma universitario
File in questo prodotto:
File Descrizione Dimensione Formato  
frontespizio tesi firmato.pdf   fino a2024-02-11 184.18 kB Adobe PDF
tesi finale pdf.pdf   fino a2024-02-11 1.98 MB Adobe PDF

I documenti in UNITESI sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12075/3522