Studente SANTONI, MICHELA
Facoltà/Dipartimento Dipartimento Ingegneria Industriale e Scienze Matematiche
Corso di studio INGEGNERIA MECCANICA
Anno Accademico 2019
Data dell'esame finale 2021-02-23
Titolo italiano Studio e applicazione di nuove tecniche di Intelligenza Artificiale per l'analisi ergonomica di operatori in ambienti di fabbrica
Titolo inglese Study and application of new Artificial Intelligence techniques for ergonomic analysis of operators in factory environments
Abstract in italiano Secondo alcuni studi scientifici, uno degli aspetti più sottovalutati all’interno di un ambiente di fabbrica è il fattore umano, non tanto dal punto di vista della produzione, delle abilità o delle capacità potenzialmente sviluppabili, ma dal punto di vista della salute, della sicurezza e dell’ergonomia stessa. Molto spesso la salvaguardia e la prevenzione per la salute dei propri operatori non compaiono come aspetti fondamentali ed imprescindibili, ma piuttosto come elementi di contorno. L’ergonomia e la valutazione ergonomica, invece, risultano necessari a favorire un ambiente lavorativo sano e produttivo, capace di sviluppare a pieno le proprie potenzialità. Permette di agire in maniera preventiva sull’insorgere di problemi fisici e disturbi muscolo-scheletrici, che potrebbero insorgere a causa di movimenti ripetitivi o a causa della durata delle operazioni troppo eccessiva. L’ergonomo stesso e il suo lavoro sono sostenuti da strumenti adatti allo svolgimento di compiti, quali la supervisione delle postazioni di lavoro per assicurare salute, benessere e sicurezza all’operatore, il controllo dei parametri imposti da determinate metodologie di valutazioni ergonomiche, l’analisi complessiva dell’insieme e di decisioni che potrebbero essere necessarie per modificare il layout di stabilimento o della singola postazione, oppure di decisioni che se prese in tempi brevi risultano essere molto più efficaci che se portate a compimento in un lungo periodo. Il seguente elaborato è stato redatto in sede di tirocinio e le informazioni acquisite sono state riorganizzate con lo scopo di delineare un sistema multipiattaforma in grado di risolvere numerosi dei problemi sopra citati. Infatti, la difficoltà alla base di questo sistema di gestione e controllo è proprio quella relativa alla soggettività dell’operato dell’ergonomo, alla lentezza di procedimenti molto spesso svolti manualmente e alla correttezza del risultato. Per poter affrontare in maniera robusta questa serie di problematiche piuttosto evidenti ed attuali, il seguente lavoro di tesi si è posto l’obiettivo di proporre una descrizione accurata di un sistema multipiattaforma in grado di automatizzare la parte valutativa e rendere il lavoro di analisi della postazione di lavoro il più veloce e snello possibile, senza perdere in accuratezza, precisione e affidabilità. Prima di entrare nel vivo della questione, è opportuno porre delle solide basi al seguente elaborato, in modo tale da avere tutti gli strumenti necessari per definire la piattaforma nel modo più completo ed esaustivo possibile.
Abstract in inglese According to some scientific studies, one of the most underestimated aspects within a factory environment is the human factor, not so much from the point of view of production, skills or potentially developable capacities, but from the point of view of health, safety. and ergonomics itself. Very often the safeguarding and prevention for the health of its operators do not appear as fundamental and essential aspects, but rather as outline elements. Ergonomics and ergonomic evaluation, on the other hand, are necessary to promote a healthy and productive working environment, capable of fully developing its potential. It allows you to act in a preventive manner on the onset of physical problems and musculoskeletal disorders, which could arise due to repetitive movements or due to the excessive duration of operations. The ergonomist himself and his work are supported by tools suitable for carrying out tasks, such as the supervision of workstations to ensure the health, well-being and safety of the operator, the control of the parameters imposed by certain methodologies of ergonomic assessments, the overall analysis of the whole and of decisions that may be necessary to modify the layout of the plant or of the single workstation, or of decisions that if taken in a short time turn out to be much more effective than if completed over a long period. The following paper was drawn up during the internship and the information acquired was reorganized with the aim of outlining a multi-platform system capable of solving many of the problems mentioned above. In fact, the difficulty underlying this management and control system is precisely that relating to the subjectivity of the work of the ergonomist, the slowness of procedures often carried out manually and the correctness of the result. In order to be able to tackle this series of rather evident and current problems in a robust way, the following thesis has set itself the goal of proposing an accurate description of a multi-platform system capable of automating the evaluation part and making the work of analysis of the station of work as fast and lean as possible, without losing accuracy, precision and reliability. Before getting to the heart of the matter, it is advisable to lay solid foundations for the following paper, in order to have all the necessary tools to define the platform in the most complete and exhaustive way possible.
Relatore MENGONI, MAURA
Controrelatore CECCACCI, SILVIA
Appare nelle tipologie: Laurea specialistica, magistrale, ciclo unico
File in questo prodotto:
File Descrizione Dimensione Formato  
Frontespizio Santoni firmato.pdf   fino a2023-02-23 Firmato da laureanda, relatrice e correlatrice 1.27 MB Adobe PDF
Tesi Santoni Michela.pdf   fino a2023-02-23 Con frontespizio non firmato 7.26 MB Adobe PDF

I documenti in UNITESI sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12075/4268