Studente CESAURI, LUCA
Facoltà/Dipartimento Dipartimento Scienze Economiche e Sociali
Corso di studio SCIENZE ECONOMICHE E FINANZIARIE
Anno Accademico 2019
Data dell'esame finale 2021-03-20
Titolo italiano LE NUOVE POLITICHE GREEN VERSO UN EUROPA PIU’ SOSTENIBILE
Titolo inglese THE NEW GREEN POLICIES TOWARDS A MORE SUSTAINABLE EUROPE
Abstract in italiano Ho deciso di trattare questo argomento perché ritengo che in questo momento storico, l’ambiente e la salute stessa dell’uomo siano messe in serio pericolo dalle attività economiche della società. Nella prima parte si è cercato di dare conto del perché negli ultimi anni si è sempre di più parlato dell’importanza di uno sviluppo che sia anche legato al concetto di sostenibilità e per fare questo sono state prese in rassegna tutte le azioni che l’Unione europea ha adottato per porre rimedio al deterioramento dell’ambiente. Siamo partiti da progetti miranti alla diminuzione delle emissioni, considerate il pericolo per eccellenza, in grado di apportare gravi danni contribuendo in modo massiccio all’aumento delle temperature, fino ad arrivare a descrivere cosa realmente il mondo, attraverso accordi internazionali, ha cercato di fare per arginare il problema del cambiamento climatico. L’attenzione si è poi concentrata in prima battuta sulle politiche europee, in quanto sappiamo che l’Europa è uno dei pochi “Paesi” a livello mondiale a proporre politiche e progetti per tutelare e salvaguardare l’ambiente, combattendo quindi emissioni e inquinamento attraverso piani di azione volti a raggiungere obiettivi virtuosi nel medio termine. L’attenzione dell’Unione non è solo rivolta all’ambiente; vedremo infatti che un ambiente in salute è necessario anche per la sopravvivenza e la salute stessa degli esseri umani. L’Europa si sforza quindi di porre in essere politiche dal triplice scopo: economico, sociale e sanitario. Queste hanno gli obiettivi di salvaguardare la salute dei terreni, mantenendo intatti i valori nutritivi degli alimenti ed evitando prodotti nocivi in grado di danneggiare la salute umana ma anche dei prodotti stessi. Vengono allora proposti gli obiettivi di sviluppo sostenibile, in grado di contribuire allo sviluppo economico e sociale della società, mirando inoltre a garantire salute ambientale e sociale. In tutto questo si inseriscono poi anche le politiche miranti a salvaguardare la biodiversità, e anche quelle rivolte verso diversi settori chiave dell’economia come i settori agricolo, della pesca, quelle mirante in particolare al benessere del cibo che sarà poi consumato dai cittadini. Nella seconda parte della tesi ho invece deciso di spostare la trattazione sul piano strettamente finanziario, prendendo in considerazione lo sviluppo che la finanza ha avuto in relazione al cambiamento improntato verso la sostenibilità, in parallelo al cambiamento avuto dalla società. Ho così analizzato i prodotti facenti parte di questo nuovo tipo di economia, soprattutto in termini di strumenti finanziari finalizzati alla sostenibilità, sia per quanto riguarda i singoli stati e il loro finanziamento, come i green bond sia per quanto riguarda gli aiuti che l’Unione ha messo in campo per aiutare i Paesi che sono stati messi in seria difficoltà dalla recente pandemia da Covid-19. In questo ambito siamo poi passati a considerare come i singoli Paesi potevano usufruire dei fondi messi in campo dall’Unione, soffermandoci in particolare sul nostro Paese e sulle proposte che sono state presentate alla Commissione. Infine, ci siamo poi concentrati su un altro settore chiave dell’economia, quello dell’energia, andando ad analizzare le politiche adottate dal nostro Paese per andare incontro agli obiettivi di sostenibilità indicati dall’Unione e le possibili conseguenze e problematiche ad essa collegate.
Abstract in inglese I decided to deal with this topic because I believe that in this historical moment, the environment and human health itself are seriously endangered by the economic activities of society. In the first part, we tried to give an account of why in recent years there has been more and more talk of the importance of a development that is also linked to the concept of sustainability and to do this, all the actions that the Union European Union adopted to remedy the deterioration of the environment. We started with projects aimed at reducing emissions, considered the danger par excellence, capable of causing serious damage by contributing massively to the increase in temperatures, up to describing what the world has really tried to do, through international agreements. to stem the problem of climate change. Attention was then first focused on European policies, as we know that Europe is one of the few "countries" in the world to propose policies and projects to protect and safeguard the environment, thus fighting emissions and pollution through action plans aimed at achieving virtuous objectives in the medium term. The attention of the Union is not only directed to the environment; in fact, we will see that a healthy environment is also necessary for the survival and health of human beings. Europe therefore strives to implement policies with a triple purpose: economic, social and health. These have the objectives of safeguarding the health of the land, keeping the nutritional values ​​of food intact and avoiding harmful products that can damage human health but also the products themselves. Sustainable development objectives are then proposed, capable of contributing to the economic and social development of society, also aiming at guaranteeing environmental and social health. Policies aimed at safeguarding biodiversity are also included in all this, as well as those aimed at various key sectors of the economy such as agriculture, fisheries, those aimed in particular at the well-being of food that will then be consumed by citizens. In the second part of the thesis, on the other hand, I decided to move the discussion to a strictly financial level, taking into consideration the development that finance has had in relation to the change based on sustainability, in parallel with the change in society. I thus analyzed the products that are part of this new type of economy, especially in terms of financial instruments aimed at sustainability, both as regards individual states and their financing, such as green bonds and as regards aid and the Union. has put in place to help countries that have been put in serious difficulty by the recent Covid-19 pandemic. In this context, we then went on to consider how individual countries could take advantage of the funds put in place by the Union, focusing in particular on our country and on the proposals that have been presented to the Commission. Finally, we then focused on another key sector of the economy, that of energy, analyzing the policies adopted by our country to meet the sustainability objectives indicated by the Union and the possible consequences and problems associated with it.
Relatore BETTIN, GIULIA
Appare nelle tipologie: Laurea specialistica, magistrale, ciclo unico
File in questo prodotto:
File Descrizione Dimensione Formato  
Frontespizio Tesi firmato PDF A.pdf   fino a2023-03-20 frontespizio tesi firmato in formato PDF/A 122.41 kB Adobe PDF
TESI LUCA PDFA.pdf   fino a2023-03-20 tesi di laurea in formato PDF/A con frontespizio 2.18 MB Adobe PDF

I documenti in UNITESI sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12075/4411