Studente PACENTI, GIORGIO
Facoltà/Dipartimento Dipartimento Ingegneria Industriale e Scienze Matematiche
Corso di studio INGEGNERIA GESTIONALE
Anno Accademico 2020
Data dell'esame finale 2021-12-10
Titolo italiano BUSINESS PROCESS RE-ENGINEERING: IL CASO DI UNA PMI MARCHIGIANA
Titolo inglese BUSINESS PROCESS RE-ENGINEERING: THE CASE OF A LOCAL COMPANY
Abstract in italiano Questo elaborato ha l’obiettivo di mettere in evidenza, attraverso una parte di trattazione teorica e una parte inerente un caso pratico riguardante l’azienda presso cui ho svolto lo stage curricolare, i vantaggi e le motivazioni derivanti dall’implementazione di intervento organizzativo di revisione dei procedimenti operativi (Business Process Reingineering) che non risultano più adeguati alle necessità del sistema di gestione aziendale. Il primo capitolo è dedicato a una prima illustrazione della relazione che intercorre tra i processi, organizzazione e il sistema di gestione. Per ognuno, viene fornita una breve descrizione e introduzione. Ciò che vuol essere messo in evidenza è il valore che l’informazione possiede per l’organizzazione e come i sistemi di gestione siano indispensabili per ottenerla. È importante evidenziare come l’impresa debba essere preparata ad abbracciare le nuove modalità di operare, e deve essere convinta che il cambiamento sia positivo e attuato per mettere i singoli individui nelle migliori condizioni di lavoro. Se questa gestione non è effettuata correttamente, si corre il rischio di avere risorse umane restie al cambiamento, che oppongono resistenza mettendo a repentaglio il progetto. Il terzo e quarto capitolo sono dedicati al tema del Business Process Reingineering, ossia quell’insieme di teorie necessarie per eseguire una corretta analisi dei processi aziendali, fondamentali per individuare i punti critici dell’azienda. Fase molto importante è la mappatura dei processi, attraverso la quale sono formalizzati quest’ultimi in flussi grafici. Infine, nel capitolo quinto, è stato analizzato un caso pratico d’implementazione di un BRP in azienda. Inizialmente si è proceduto con una prima fase di raccolta dei requisiti dell’applicativo che si è conclusa con la realizzazione dei modelli creati attraverso il Business Process Model and Notation (BPMN).
Relatore BEVILACQUA, MAURIZIO
Appare nelle tipologie: Laurea specialistica, magistrale, ciclo unico
File in questo prodotto:
File Descrizione Dimensione Formato  
Tesi Giorgio Pacenti.pdf   fino a2023-12-10 4.06 MB Adobe PDF
frontespizio firmato inpdfa.pdf   fino a2023-12-10 227.77 kB Adobe PDF

I documenti in UNITESI sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12075/7327