Studente CAPPELLI, SARA CASSANDRA
Facoltà/Dipartimento Dipartimento Scienze della Vita e dell'Ambiente
Corso di studio SCIENZE AMBIENTALI E PROTEZIONE CIVILE
Anno Accademico 2020
Data dell'esame finale 2022-02-21
Titolo italiano BIOACCUMULO E FORMAZIONE IN VIVO DI NANOPARTICELLE DI BIOSSIDO DI TITANIO IN COZZE COMMESTIBILI
Titolo inglese BIOACCUMULATION AND IN VIVO FORMATION OF TITANIUM DIOXIDE NANOPARTICLES IN EDIBLE MUSSELS
Abstract in italiano Lo scopo di questo studio è stato quello di valutare il bioaccumulo di nanoparticelle di biossido di titanio (TiO2NPs) in cozze commestibili allevate in acqua di mare artificiale inquinata. È stato condotto uno studio in vivo esponendo le cozze a diverse concentrazioni di TiO2NPs (0.25 mg/L e 2.5 mg/L) o titanio ionico (1.6 mg/L) per 4 giorni. La spettrometria di massa a plasma accoppiato induttivamente (ICP-MS) ha mostrato la presenza di titanio in tutti i gruppi proporzionalmente ai livelli di esposizione (intervallo di concentrazione: 209-1119 µg/kg). La ICP-MS a singola particella ha rivelato la presenza di NP sia nelle cozze trattate con TiO2NP (intervallo di concentrazione: 231-1778 µg/kg) che nelle cozze trattate con titanio ionico (concentrazione 1574 µg/kg), suggerendo una potenziale formazione di nanoparticelle in vivo. Tuttavia, le cozze hanno eliminato più del 70% di TiO2NPs dopo 3 giorni di depurazione. Questi risultati mostrano il potenziale di esposizione dei consumatori al TiO2NPs quando cozze contaminate vengono consumate senza un adeguato processo di depurazione.
Abstract in inglese The aim of this study was to evaluate the bioaccumulation of titanium dioxide nanoparticles (TiO2NPs) in edible mussels bred in polluted artificial seawater. An in vivo study was conducted by exposing mussels to different concentrations of TiO2NPs (0.25 mg/L and 2.5 mg/L) or ionic titanium (1.6 mg/L) for 4 days. Inductively coupled plasma mass spectrometry (ICP-MS) showed titanium presence in all groups proportional to exposure levels (concentration range: 209–1119 µg/kg). Single particle ICP-MS revealed NPs in both TiO2NP treated mussels (concentration range: 231–1778 µg/kg) and in ionic titanium treated mussels (concentration 1574 µg/ kg), suggesting potential nanoparticle formation in vivo. Nonetheless, mussels eliminated more than 70% of the TiO2NPs after 3 days’ depuration. These results show the potential for consumer exposure to TiO2NPs when contaminated mussels are consumed without a proper depuration process.
Relatore ANNIBALDI, ANNA
Appare nelle tipologie: Laurea triennale, diploma universitario
File in questo prodotto:
File Descrizione Dimensione Formato  
frontespizio_LT_Cappelli.pdf 24.64 MB Adobe PDF Visualizza/Apri
Tesi_Cappelli.pdf 692.93 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in UNITESI sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12075/8181