Studente NATALIA, NICHOLAS
Facoltà/Dipartimento Dipartimento Scienze Biomediche e Sanita' Pubblica
Corso di studio Infermieristica (abilitante alla professione sanitaria di Infermiere)
Anno Accademico 2020
Data dell'esame finale 2021-11-25
Titolo italiano Disturbi alimentari in età adolescenziale
Titolo inglese Eating disorders in adolescence
Abstract in italiano L’elaborato tesi è stato sviluppato sull’approfondimento e lo studio dei disturbi del comportamento alimentare (DCA) o disturbi dell’alimentazione, patologie caratterizzate da una alterazione delle abitudini alimentari e da un’eccessiva preoccupazione per il peso e per le forme del corpo. Il disturbo alimentare trattato nella tesi è l’Anoressia Nervosa ed il relativo Nursing correlato al processo assistenziale secondario alla patologia insorta in età adolescenziale, mediante il quale vengono indicate le caratteristiche definenti, i fattori di rischio, i fattori correlati, in riferimento all’entità e alle statistiche a livello nazionale, ed infine, adeguando la pianificazione assistenziale infermieristica, le scale di valutazione, le diagnosi infermieristiche aderenti alla problematica assistenziale emersa, alla pianificazione degli Obiettivi assistenziali, dei Criteri di Risultato e degli Interventi Infermieristici. Inoltre è stata effettuata una revisione della letteratura mettendo in evidenza le caratteristiche e la presenza globale dei principali disturbi alimentari, riscontrati anche nei continenti più poveri come l’Africa e si è potuto riscontrare un incidenza maggiore dell’Anoressia Nervosa nella maggior parte delle nazioni, che è aumentata fino agli anni 2000 per poi stabilizzarsi negli ultimi 20 anni, mentre la seconda più incidente risulta la Bulimia Nervosa che a differenza nell’anoressia nervosa, è in continuo aumento. Tra i principali disturbi, quelli meno incidente sono l’EDNOS tranne nello studio in Africa e il Being eating disorder ma tranne nello studio effettuato in Svezia ed anch’esse come la Bulimia Nervosa sono in aumento nella maggior parte dei casi ed è stato riscontrato che l’entità più colpita sono le femmine tra i 15/19 anni. Infine è stato elaborata anche una proposta, ovvero una Peer Education che è riferita agli adolescenti affetti da Anoressia Nervosa, è un percorso strutturato su incontri settimanali, in cui ogni incontro si basa su un argomento diverso, mettendoli alla pari, facendoli esprimere e confrontare liberamente, per educare loro su cosa sia questa malattia, a riconoscere segni e sintomi, a comprendere quali siano i fattori di rischio, ad essere in grado di autocontrollare i pensieri e le percezioni sulla propria immagine corporea, inoltre educarli ad una corretta alimentazione necessaria per il proprio fabbisogno ed ad autogestire la terapia farmacologica prescritta. Per elaborare la tesi sono stati utilizzati siti online, articoli di banche dati (pubmed) e libri infermieristici.
Abstract in inglese The thesis was developed on the deepening and study of eating disorders (DCA) or eating disorders, diseases characterized by an alteration in eating habits and an excessive concern for weight and body shapes. . The eating disorder treated in the thesis is Anorexia Nervosa and the related Nursing related to the secondary care process to the pathology arising in adolescence, through which the defining characteristics, risk factors, correlated factors are indicated, with reference to the entity and statistics at a national level, and finally, adapting nursing care planning, assessment scales, nursing diagnoses adhering to the emerged care problem, planning of care objectives, outcome criteria and nursing interventions. In addition, a review of the literature was carried out highlighting the characteristics and global presence of the main eating disorders, also found in the poorest continents such as Africa and a higher incidence of Anorexia Nervosa was found in most nations, which increased until the 2000s and then stabilized in the last 20 years, while the second most incident is Bulimia Nervosa which, unlike in anorexia nervosa, is constantly increasing. Among the main disorders, the least incident ones are EDNOS except in the study in Africa and Being eating disorder but except in the study carried out in Sweden and also like Bulimia Nervosa they are increasing in most cases. In addition, it was found that the most affected entity are females between 15/19 years of age. Finally, a proposal was also developed, that is a Peer Education that refers to adolescents suffering from Anorexia Nervosa, it is a structured path on weekly meetings, in which each meeting is based on a different topic, putting them on an equal footing, making them express and compare freely. , to educate them on what this disease is, to recognize signs and symptoms, to understand what the risk factors are, to be able to self-control thoughts and perceptions about their body image, also to educate them on a correct diet necessary for the own needs and to self-manage the prescribed drug therapy. Online sites, articles from databases (pubmed) and nursing books were used to develop the thesis.
Relatore TRAINI, TIZIANA
Appare nelle tipologie: Laurea triennale, diploma universitario
File in questo prodotto:
File Descrizione Dimensione Formato  
TESI NICHOLAS NATALIA_25-10 (4).pdf   fino a2024-11-24 Disturbi alimentari in età adolescenziale 875.79 kB Adobe PDF
UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE (1).pdf   fino a2024-11-24 Frontespizio Tesi 211.36 kB Adobe PDF

I documenti in UNITESI sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12075/853