Studente BAIONI, ANDREA
Facoltà/Dipartimento Dipartimento di Management
Corso di studio ECONOMIA E MANAGEMENT
Anno Accademico 2019
Data dell'esame finale 2021-02-12
Titolo italiano ANALISI EMPIRICA DELLE PMI NEL MERCATO AIM: ITALIA E REGNO UNITO A CONFRONTO
Titolo inglese EMPIRICAL ANALYSIS OF SMEs IN THE AIM MARKET: COMPARISON BETWEEN ITALY AND UK
Abstract in italiano Il presente elaborato ha l’obiettivo di supportare e accrescere la produzione degli studi teorici ed empirici volti ad indagare gli effetti che il processo di quotazione genera sulle PMI che intendono intraprendere tale scelta strategica per contribuire al loro sviluppo. In aggiunta, l’ulteriore fine che si intende raggiungere è verificare se vi siano degli elementi, dei fenomeni o delle conseguenze che accomunano o meno il mercato AIM Italia e l’AIM della Borsa di Londra. Lo studio empirico verterà su due fronti: un'analisi ex-post prima ed un'analisi ex-ante poi. Nella prima indagine si ricercheranno inizialmente i più recenti dati relativi a tali specifici mercati da un punto di vista sia qualitativo (geografico-settoriale) sia quantitativo (economico-finanziario), e, di seguito, si indagheranno gli effetti che il processo di quotazione genera sulle PMI. Al riguardo, verrà proposto un confronto tra un primo campione di PMI quotate e un secondo di PMI fuori listino estratti entrambi in modo casuale dalle banche dati AIDA (per il caso italiano) e AMADEUS (per il caso anglosassone), paragonandoli in base ad un set di indicatori economico-finanziari scelti in modo discrezionale. Inoltre, si presenterà un breve approfondimento sulla struttura di governance adotta dalle società studiate, altro elemento estremamente rilevante per favorire un agevole e proficuo ingresso in Borsa. Nel secondo esame, invece, verrà effettuata una valutazione ex-ante di potenziale quotazione, selezionando dal campione delle imprese non quotate due casi di società che, per loro determinata natura, modello di governance e situazione economica, finanziaria e patrimoniale, potrebbero in futuro ambire con successo ad entrare nel dedicato mercato AIM. Infine, per poter cogliere le principali analogie e differenze ricavabili dalle due diverse famiglie di aziende investigate in relazione al loro ambiente geo-politico di appartenenza, verrà esposta un’ulteriore analisi comparativa in parallelo dei valori ricavati dai quattro campioni estratti. I risultati ottenuti dimostrano che, per quanto i due mercati di capitali analizzati siano sostanzialmente differenti, essi tendono a produrre gli stessi effetti (soprattutto nel breve/medio periodo) sulle PMI che intraprendono la via della quotazione, generando un considerevole miglioramento della loro struttura finanziaria al netto di una notevole riduzione della loro reddittività e di più alto costo del debito.
Abstract in inglese The work aims at supporting and increasing the production of theoretical and empirical studies intended to investigate the effects that the listing process generates on SMEs for the contribution to their development. A further target is the detection of potential differences and similarities between the AIM Italia market and the AIM of the London Stock Exchange . The empirical study comprises an ex-post and ex-ante analysis. The first assessment seeks the most recent data of the mentioned marked in terms of qualitative (geographical-sectorial) and quantitative (economic-financial) features. The following step consists in the evaluation of the effects led by the quotation process on SMEs. In this regard, listed SMEs are compared against non-listed ones both randomly sampled from the AIDA (for the Italian case) and AMADEUS (for the Anglo-Saxon case) databases based on a set of economic-financial indicators arbitrarily selected . Besides, a brief insight into the governance structure adopted by the analyzed SMEs is provided given the considerable contribution to facilitating the entry on the Stock Exchange. The ex-ante analysis is performed on two examples of non-listed SMEs selected from the sample of companies with the highest probability to enter the AIM market based on their nature, governance structure, economic/financial situation, and financial position. Lastly, a comparison between the listed and non-listed SMEs is carried out to identify possible analogies and discrepancies between the examined categories in the Italian and English Market according to their geopolitical environment. The results highlight similarities in the effects generated by the two analyzed markets on the SMEs, especially in the short/medium term. Albeit the different features, they contribute to improving the financial structure of the companies with a significant reduction of the profitability and an increase in the cost of debt.
Relatore MANELLI, ALBERTO
Appare nelle tipologie: Laurea specialistica, magistrale, ciclo unico
File in questo prodotto:
File Descrizione Dimensione Formato  
Tesi di laurea Andrea Baioni s1087657.pdf   fino a2023-02-12 Tesi di laurea magistrale Andrea Baioni matr. 1087657. 3.38 MB Adobe PDF
Frontespizio firmato 1087657.pdf   fino a2023-02-12 Frontespizio della tesi di laurea di Andrea Baioni (matr. 1087657) firmata dal relatore e dal laureando. 16.3 kB Adobe PDF

I documenti in UNITESI sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12075/4259