Studente IORILLO, ORSOLA
Facoltà/Dipartimento Dipartimento Scienze della Vita e dell'Ambiente
Corso di studio BIOLOGIA MARINA
Anno Accademico 2018
Data dell'esame finale 2019-07-24
Titolo italiano IDENTIFICAZIONE E CARATTERIZZAZIONE DEI MICRORNA NELL' OVARIO DEL TONNO PINNA BLU (THUNNUS THYNNUS)
Titolo inglese IDENTIFICATION AND CHARACTERIZATION OF MICRORNAS IN THE OVARY OF ATLANTIC BLUEFIN TUNA (THUNNUS THYNNUS)
Abstract in italiano Il tonno pinna blu (Thunnus thynnus) costituisce una delle specie di maggior valore economico sul mercato ittico, pertanto lopportuna comprensione della biologia riproduttiva di tale specie è necessaria per una corretta gestione degli stock naturali e lo sviluppo di unacquacoltura autosostenuta. Il presente studio si è focalizzato sulla caratterizzazione del ruolo dei microRNA nel processo di oogenesi e sulla determinazione della condizione riproduttiva degli esemplari, utilizzando un approccio integrato sviluppato su dati biometrici, istologici e di espressione genica. In questo modo è stato possibile effettuare una distinzione tra individui inattivi, campionati fuori dal periodo riproduttivo e caratterizzati da un ovario arrestato alle prime fasi delloogenesi, ed esemplari in fase riproduttiva che esibivano una modesta progressione dello sviluppo ovarico. In aggiunta, all interno di questultimo gruppo è stata effettuata unulteriore discriminazione tra femmine in vitellogenesi avanzata ed esemplari in fase di maturazione che avevano iniziato lo spawning. Quattro microRNA, mir-202-3p, mir-202-5p, let-7a3-5p e let-7e-5p sono stati identificati nellovario e la loro espressione è stata valutata nei tre gruppi, rivelando un trend di incremento in relazione alla progressione del ciclo riproduttivo. I risultati indicano che mir-202-3p potrebbe esercitare funzioni regolatrici in processi chiave delloogenesi quali vitellogenesi e maturazione e che, nonostante sia convenzionalmente ritenuto il filamento passeggero, rappresenta la forma predominante nellovario del tonno pinna blu, rispetto alla sua controparte mir-202-5p. In aggiunta let-7e-5p e let-7a3-5p potrebbero essere coinvolti nei processi di atresia follicolare e riassorbimento dei follicoli post-ovulatori regolando lo shift tra autofagia ed apoptosi. Il presente studio pertanto fornisce i primi dati relativi alla determinazione dei microRNA nellovario del tonno pinna blu, rimarcando la loro importanza nella regolazione della fisiologia riproduttiva.
Abstract in inglese Italiano
Relatore CARNEVALI, OLIANA
Controrelatore GIOACCHINI, GIORGIA
Appare nelle tipologie: Laurea specialistica, magistrale, ciclo unico
File in questo prodotto:
File Descrizione Dimensione Formato  
Documento Tesi.pdf 1.47 MB Adobe PDF Visualizza/Apri
Autodichiarazione_(studente)_UNIVPM_Allegato_A_(9.4)-1-convertito.pdf 208.14 kB Adobe PDF Visualizza/Apri
Frontespizio tesi.pdf 935.38 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in UNITESI sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12075/5719