Studente ZACCHETTI, LORENZO
Facoltà/Dipartimento Dipartimento Scienze della Vita e dell'Ambiente
Corso di studio BIOLOGIA MARINA
Anno Accademico 2018
Data dell'esame finale 2020-02-25
Titolo italiano LA DIETA DELLO SCAMPO (NEPHROPS NORVEGICUS) NEL MAR ADRIATICO
Titolo inglese THE DIET OF NORWAY LOBSTER (NEPHROPS NORVEGICUS) IN THE ADRIATIC SEA
Abstract in italiano Lo scampo Nephrops norvegicus è un crostaceo decapode presente in Mediterraneo, Mar Nero e in Oceano Atlantico a profondità comprese tra i 50 e 800 metri. È una specie con un elevato valore commerciale, in Adriatico è seconda solo alla Panocchia Squilla mantis. Lo scampo è una specie sedentaria che abita nelle tane costruite in sedimenti fangosi, trascorrendo gran parte della giornata all'interno della tana. Lo scopo di questa tesi è stato valutare la dieta dello scampo in diverse aree dell’Adriatico, in particolare in campioni raccolti nelle aree di pesca antistanti Ancona e nella fossa di Pomo, area dichiarata Fishery Restricted Area (FRA), dove è vietata la pesca a strascico, nel 2018. Il confronto della dieta di individui provenienti da Ancona con quelli campionati a Pomo ha mostrato differenze significative tra le due aree, da attribuire probabilmente alla differente composizione della comunità bentonica. Da letteratura è noto che gli scampi sono scavenger non selettivi, consumano qualsiasi preda sia a disposizione sul fondale. Sui fondi strascicabili, la loro dieta è dunque fortemente influenzata sia dalle attività stesse di strascico, che modificano la comunità bentonica presente, formata in prevalenza da specie detritivore, opportuniste e spazzine, sia dallo scarto del pescato stesso, specialmente piccoli pesci o resti.
Abstract in inglese Norway lobster Nephrops norvegicus is a decapod crustacean present in the Mediterranean, Black Sea and Atlantic Ocean at depths of between 50 and 800 meters. It is a species with a high commercial value, in the Adriatic, it is second only to the Panocchia Squilla mantis. Norway lobster is a sedentary species that live in dens built in muddy sediments, spending most of the day inside the den. The purpose of this thesis was to evaluate the Norway lobster diet in different areas of the Adriatic, in particular in samples collected in the fishing areas in front of Ancona and in the pit of Pomo, an area declared Fishery Restricted Area (FRA), where fishing is prohibited trawl, in 2018. The comparison of the diet of individuals from Ancona with those sampled in Pomo showed significant differences between the two areas, probably attributable to the different composition of the Benthic community. From literature it is known that scampi are non-selective scavengers, they consume any prey available on the seabed. On the bottom trawls, their diet is therefore strongly influenced both by the trawling activities themselves, which modify the benthic community present, formed mainly by detritivorous species, opportunists and scavengers and by the waste of the catch itself, especially small fish or remains.
Relatore FANELLI, EMANUELA
Controrelatore MARTINELLI, MICHELA
Appare nelle tipologie: Laurea specialistica, magistrale, ciclo unico
File in questo prodotto:
File Descrizione Dimensione Formato  
Tesi Dieta Nephrops norvegicus e riassunto.pdf Tesi Dieta Nephrops norvegicus e riassunto 2.74 MB Adobe PDF Visualizza/Apri
frontespizio.pdf Frontespizio 171.01 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in UNITESI sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12075/6809