Studente ZAMBETTI, ALESSIO
Facoltà/Dipartimento Dipartimento Scienze della Vita e dell'Ambiente
Corso di studio BIOLOGIA MARINA
Anno Accademico 2020
Data dell'esame finale 2022-02-22
Titolo italiano La risposta alle condizioni di allevamento del tonno rosso (Thunnus thynnus): effetti dell’età e dello stato riproduttivo
Titolo inglese Bluefin tuna (Thunnus thynnus) response to farming condition: the effect of age and reproductive status
Abstract in italiano Il Thunnus thynnus è una delle risorse ittiche più importante sul mercato ittico internazionale. La risorsa è gestita dall’ICCAT per garantire un approccio cautelativo in tema di conservazione, ricerca e management degli stock ittici, al fine di assicurare il massimo rendimento sostenibile (MSY). Allo stesso tempo, l’allevamento all’ingrasso del tonno rosso ha un ruolo strategico che consente di ottenere individui con un contenuto di lipidi nei muscoli più alto rispetto al selvatico e consente di rifornire il mercato per un periodo di tempo più lungo. A tal proposito, mancano informazioni sulla diversa risposta allo stress degli individui negli impianti di fattening. L'obiettivo di questa tesi è stato quello di acquisire le conoscenze sul sistema immunitario/detossificazione e sull’accumulo lipidico nel periodo post-spawning degli esemplari di tonno rosso tenuti in condizioni di allevamento, focalizzando l’attenzione su individui femminili. In questo studio, si sono valutate se ci sono correlazioni significative tra i parametri biometrici quali il peso e la lunghezza, e il contenuto di lipidi e MMs/MMCs nel fegato, il focus viene portato sulla quantificazione dei centri di melanomacrofagi (MMCs) e melanomacrofagi singoli (MMs) come biomarkers rilevanti nello studio della risposta allo stress quando gli esemplari vengono catturati dall’ambiente acquatico e trasferiti in impianti off-shore di accrescimento. Lo studio ha evidenziato come l’età possa influenzare la risposta del sistema immunitario quando sottoposto ad una condizione di stress cronico; in aggiunta, anche la provenienza degli esemplari è un fattore discriminante, supponendo che la popolazione residente del Mar Tirreno presenti una risposta allo stress più efficiente al termine del processo di ingrasso. Infine, non sono state riscontrate differenze nelle quantità lipidiche nel fegato all’interno delle diverse classi biometriche, potendo così affermare che le tecniche di ingrasso negli impianti off-shore hanno raggiunto una buona prassi operativa relativamente all’omogeneità di accrescimento di tutti gli esemplari. Questo elaborato getta le basi per ulteriori approfondimenti sullo stato di salute del tonno rosso in condizioni di ingrasso, e mira fornire nuove conoscenze per il settore dell'acquacoltura marina.
Abstract in inglese Thunnus thynnus is one of the most important fishery resources on the international fish market. The resource is managed by ICCAT to ensure a precautionary approach to the conservation, research and management of fish stocks, in order to ensure maximum sustainable yield (MSY). At the same time, the fattening of bluefin tuna has a strategic role that allows to obtain individuals with a lipid content in the muscles higher than in the wild and allows to supply the market for a longer period of time. In this regard, there is a lack of information on the different stress response of individuals in fattening farms. The aim of this thesis was to acquire knowledge on the immune system/ detoxification and lipid accumulation in the post-spawning period of bluefin tuna kept in farming conditions, focusing on female individuals. In this study, whether there are significant correlations between biometric parameters such as weight and length, and the content of lipids and mms/MMCs in the liver, the focus is on the quantification of Melanomacrophage centers (MMCs) and single melanomacrophages (mm) as relevant biomarkers in the study of stress response when specimens are captured from the aquatic environment and transferred to off-shore accretion facilities. The study showed that age can affect the immune system response when subjected to a chronic stress condition; in addition, the origin of capture zones of the specimens is also a discriminating factor, assuming that the resident population of the Tyrrhenian Sea presents a more efficient stress response at the end of the fattening process. Finally, there were no differences in the lipid quantities, within the different biometric classes, thus being able to say that the fattening offshore farms techniques, have achieved good operating practices with regard to the homogeneity of growth of all specimens. This elaboration lays the foundations for further analysis of the health status of bluefin tuna in fattening conditions and aims to provide new knowledge for the marine aquaculture sector.
Relatore GIOACCHINI, GIORGIA
Controrelatore CARNEVALI, OLIANA
FILIPPI, SARA
Appare nelle tipologie: Laurea specialistica, magistrale, ciclo unico
File in questo prodotto:
File Descrizione Dimensione Formato  
frontespizio AZ firmato_GG_OC_SF.pdf FRONTESPIZIO S1095132_ Bluefin tuna (Thunnus thynnus) response to farming condition: the effect of age and reproductive status 464.75 kB Adobe PDF Visualizza/Apri
TESI FINALE AZ s1095132.pdf Documento di tesi S1095132_Bluefin tuna (Thunnus thynnus) response to farming condition: the effect of age and reproductive status 2.35 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in UNITESI sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12075/8291