Studente BRIGANTI, MATILDE
Facoltà/Dipartimento Dipartimento di Scienze Cliniche Specialistiche ed Odontostomatologiche
Corso di studio IGIENE DENTALE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI IGIENISTA DENTALE)
Anno Accademico 2020
Data dell'esame finale 2021-11-10
Titolo italiano Effetti terapeutici e qualità percepita di un collutorio a base di Uncaria tomentosa
Titolo inglese Evaluation of therapeutic effects and perceived benefits of Uncaria tomentosa mouthwash
Abstract in italiano Una pianta già utilizzata da secoli in medicina tradizionale è l’Uncaria tomentosa, arbusto che contiene nella sua corteccia alcaloidi derivati dell’oxindolo e flavonoidi, riconosciuto per le sue proprietà antinfiammatorie, antimicotiche, antibatteriche, antivirali ed immunostimolanti. Attualmente l’impiego di Uncaria tomentosa rappresenta una terapia complementare o alternativa. I collutori rappresentano i veicoli maggiormente utilizzati e tali formulazioni terapeutiche sono impiegate, per periodi limitati di tempo, variabili per estensione ed intensità della lesione, anche nel trattamento topico di alcune patologie della mucosa orale. Questo studio si prefigge di valutare l’efficacia clinica di due tipologie di collutorio (collutorio a base di Uncaria tomentosa e collutorio a base di composti fluorati) nel controllo della placca batterica e nel mantenimento della salute parodontale, e la qualità di essi percepita, in un campione di soggetti anziani sottoposti a terapia parodontale non chirurgica, in un periodo di tempo pari a 28 giorni. Lo studio clinico monocentrico, randomizzato bilanciato (1:1), in doppio cieco, a gruppi paralleli, è stato condotto presso il Dipartimento di Scienze Cliniche Specialistiche e Odontostomatologiche dell’Università Politecnica delle Marche di Ancona. Al momento iniziale (t0), i partecipanti sono stati sottoposti a visita odontostomatologica, eseguendo la raccolta anamnestica dei dati, remoti e prossimi, ed un attento esame obiettivo intra- ed extraorale. Dopo la raccolta dei parametri biometrici parodontali, ogni soggetto è stato sottoposto a terapia parodontale non chirurgica con strumenti manuali e ad ultrasuoni. A ciascun paziente sono state fornite istruzioni di igiene orale domiciliare sulla base delle rispettive condizioni orali. Al Gruppo 1 è stato somministrato il collutorio OralSed®. Il suo principio attivo è rappresentato dal fitocomplesso di estratto secco di corteccia di Uncaria tomentosa, titolata al 3% in alcaloidi derivanti dall’oxindolo. Il collutorio Meridol®, somministrato ai pazienti del Gruppo 2, contiene la particolare combinazione brevettata di fluoruro amminico / fluoruro stannoso. Infine, ai partecipanti è stato consegnato un questionario di qualità percepita al fine di poter esprimere il loro giudizio di gradimento in riferimento al collutorio utilizzato. A distanza di 28 giorni dalla terapia parodontale non chirurgica (t1), i pazienti sono stati sottoposti a visita odontostomatologica di controllo, nella quale sono stati rivalutati i parametri biometrici parodontali ed è stato ritirato il questionario di qualità percepita. I risultati dello studio clinico randomizzato rivelano l’efficacia clinica del trattamento parodontale non chirurgico e delle pratiche di igiene orale quotidiana, nel miglioramento e nel mantenimento delle condizioni parodontali, indipendentemente dalla composizione del collutorio somministrato. In particolare, in entrambi i gruppi il valore della PD media e del FMPS medio si sono ridotti al momento della rivalutazione. Di nota, entrambi i parametri hanno subito una riduzione più marcata nei soggetti trattati con collutorio a base di Uncaria tomentosa. Inoltre, nel Gruppo 2 la terapia ha migliorato significativamente anche i livelli di FMBS medio. Tuttavia, al follow-up, non emergono differenze significative dei parametri parodontali fra il Gruppo 1 ed il Gruppo 2; pertanto, non è attribuibile la superiorità ad alcuno dei presidi somministrati. L’utilizzo del collutorio è stato fortemente apprezzato da entrambi i gruppi di studio. In conclusione, il collutorio a base di Uncaria tomentosa potrebbe rappresentare un valido sussidio coadiuvante le pratiche di igiene orale domiciliare. Pertanto, sarebbe auspicabile la conduzione di ulteriori studi.
Abstract in inglese A plant that has been used for centuries in traditional medicine is Uncaria tomentosa, a shrub that contains oxindole alkaloids and flavonoids in its bark and it’s recognised for its anti-inflammatory, antifungal, antibacterial, antiviral and immunostimulant properties. The use of Uncaria tomentosa is currently a complementary or alternative therapy. Mouthwashes are the most widely used vehicles and these therapeutic formulations are also used, for limited periods of time, varying in extent and intensity of the lesion, in the topical treatment of some oral mucosal diseases. The aim of this study was to evaluate the clinical efficacy of two types of mouthwash (Uncaria tomentosa-based mouthwash and fluoride compound-based mouthwash) in controlling bacterial plaque and maintaining periodontal health, and their perceived quality, in a sample of elderly subjects undergoing non-surgical periodontal therapy over a 28-day period. The single-centre, randomised balanced (1:1), double-blind, parallel-group clinical trial was conducted at the Department of Specialistic Clinical and Odontostomatological Sciences of the Polytechnic University of Marche, Ancona. At the initial time (t0), the participants underwent an odontostomatological examination, carrying out the anamnestic collection of data, remote and proximate, and a careful intra- and extraoral objective examination. After the collection of the periodontal biometric parameters, each subject underwent non-surgical periodontal therapy with manual and ultrasound instruments. Each patient was given home oral hygiene instructions based on their respective oral conditions. Group 1 was given OralSed® mouthwash. Its active ingredient is the phytocomplex of dry Uncaria tomentosa bark extract, titrated to 3% oxindole alkaloids. Meridol® mouthwash, administered to patients in Group 2, contains the unique patented combination of amine fluoride/stannous fluoride. Finally, the participants were given a questionnaire on perceived quality in order to express their satisfaction with the mouthwash used. 28 days after non-surgical periodontal therapy (t1), the patients underwent a follow-up odontostomatological examination, during which the periodontal biometric parameters were reassessed and the perceived quality questionnaire was collected. The results of the randomised clinical trial reveal the clinical effectiveness of non-surgical periodontal treatment and daily oral hygiene practices in improving and maintaining periodontal conditions, regardless of the composition of the mouthwash administered. Notably, in both groups the mean PD and mean FMPS were reduced at re-evaluation. Of note, both parameters decreased more markedly in subjects treated with Uncaria tomentosa-based mouthwash. In addition, in Group 2, therapy also significantly improved mean FMBS levels. However, at follow-up, no significant differences in periodontal parameters emerged between Group 1 and Group 2; therefore, no superiority can be attributed to any of the administered agents. The use of mouthwash was highly appreciated by both study groups. In conclusion, mouthwash based on Uncaria tomentosa could represent a valid aid in home oral hygiene practices. It would therefore be desirable to conduct further studies.
Relatore SANTARELLI, ANDREA
Appare nelle tipologie: Laurea triennale, diploma universitario
File in questo prodotto:
File Descrizione Dimensione Formato  
frontespizio tesi pdfa.pdf   fino a2024-11-09 8.14 MB Adobe PDF
Tesi senza frontespizio pdfa.pdf   fino a2024-11-09 756 kB Adobe PDF

I documenti in UNITESI sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12075/886