Studente BACCHIANI, SARA
Facoltà/Dipartimento Dipartimento Scienze Cliniche e Molecolari
Corso di studio Scienze infermieristiche e ostetriche
Anno Accademico 2021
Data dell'esame finale 2022-07-21
Titolo italiano L'educazione interprofessionale come strumento per apprendere il lavoro in team
Titolo inglese Interprofessional education as a tool to learn teamwork
Abstract in italiano INTRODUZIONE: Dagli studi presenti in letteratura è possibile evincere che il campo di applicazione dell’educazione interprofessionale è davvero ampio e riguarda la pratica quotidiana di professionisti attuali e futuri. Il presente lavoro si pone l’obiettivo di valutare come viene percepito il tema della formazione in team multiprofessionali. OBIETTIVO: Lo scopo del presente studio è quello di sperimentare la multiprofessionalità come strumento di formazione degli studenti di medicina e delle professioni sanitarie MATERIALI E METODI: Si tratta di uno studio mixed method. Sono stati utilizzati due differenti campioni. Uno, formato dagli studenti di infermieristica, dietistica, ostetricia e fisioterapia, ha partecipato ad un laboratorio di InterProfessional Education in cui è stata utilizzata la metodologia attiva del role play. Un altro campione, formato da studenti e professionisti già laureati appartenenti alle professioni sanitarie precedentemente citate, è stato sottoposto al questionario validato RIPLS. RISULTATI E DISCUSSIONE: I temi emersi nel laboratorio sono stati raccolti in cinque categorie: responsabilità ed immedesimazione nel futuro, confronto tra professionisti ed elaborazione di un progetto di cura, come approcciarsi alla persona assistita, è l’infermiere a condurre il briefing e come introdurre la multiprofessionalità. La trattazione degli argomenti suddetti ha trovato molti riscontri negli articoli presenti in letteratura. Differenze si sono trovate rispetto al tema della gerarchia e quello del come approcciarsi alla persona assistita. Per quanto riguarda il questionario invece, si nota che gli intervistati reputano utile ed importante l’interprofessionalità. Si sono notate correlazioni tra l’aver avuto precedenti esperienze di formazione interprofessionale e l’età e il titolo di studio dei partecipanti. CONCLUSIONI: Complessivamente gli studenti si sono ritenuti soddisfatti del laboratorio. Ruolo centrale è giocato dai Corsi di Laurea poiché introducendovi l’IPE sarà possibile offrire un terreno di scambio agli studenti delle professioni sanitarie così che apprendano a comunicare e a lavorare insieme fin dall’inizio, portando poi il lavoro in team multiprofessionali nella propria esperienza lavorativa PAROLE CHIAVE: Interprofessional Education, multiprofessionalità, lavoro in team, formazione dei professionisti sanitari, esperienze di educazione interprofessionale.
Relatore BENEDETTI, TIZIANA
Appare nelle tipologie: Laurea specialistica, magistrale, ciclo unico
File in questo prodotto:
File Descrizione Dimensione Formato  
FRONTESPIZIO FIRMATO PDF_A.pdf Frontespizio tesi Sara Bacchiani 1102986 266.67 kB Adobe PDF Visualizza/Apri
06072022 TESI MAGISTRALE PDF_A.pdf Documento di tesi di Sara Bacchiani 1102986 2.52 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in UNITESI sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12075/9613