Studente DE IULIIS, VINCENZO
Facoltà/Dipartimento Dipartimento di Management
Corso di studio ECONOMIA AZIENDALE
Anno Accademico 2019
Data dell'esame finale 2020-10-24
Titolo italiano Fake News e Brand Reputation
Titolo inglese Fake News and Brand Reputation
Abstract in italiano Il tema trattato in questo studio è il legame tra fake news e brand reputation. Vengono esaminate attentamente le diverse relazioni che sussistono tra questi due concetti principali, cercando di comprendere le modalità e le evoluzioni. Con particolare importanza vengono affrontati i due fenomeni alla base dello studio, analizzando la fake news da più punti di vista, definendola a 360 gradi, catturando informazioni dalla storia delle stesse, definendo le proprietà che devono rispettare per essere considerate tali. La brand reputation è osservata da un punto di vista economico, considerando prima la definizione di brand, per poi cogliere i nessi logici e poter parlare della reputazione collegata ad esso. Successivamente, lo studio si sofferma sul concetto di web reputation, esamina l’ambiente in cui i due concetti posti alla base, si incontrano fra loro. Infine l’indagine si sposta sul rapporto causa - effetto delle bufale e della reputazione aziendale, osservando gli effetti negativi che possono scaturire, ma guardando anche agli effetti positivi provocati, nei casi in cui vengono utilizzate a proprio vantaggio. Altro tema affrontato nell’elaborato sono i metodi che devono essere rispettati per difendersi e prevenire un attacco ai danni della reputazione. I motivi che mi hanno spinto ad analizzare questi contenuti sono dati dalla loro attualità e dalla loro apparente semplicità. Notevole rilievo sulla scelta, ha avuto il mio interesse sui brand e sulla loro importanza, sulla difficoltà nel difenderli e sulla volatilità del loro valore. L’obbiettivo è quello di catturare le caratteristiche fondamentali dei fenomeni, capire come rimediare a crisi reputazionali e soprattutto come cercare di prevenire queste situazioni. Imparare l’importanza e il potere della reputazione, analizzando i modi per neutralizzare qualsiasi forma di pettegolezzo che possa attaccarla. La tesi è composta da quattro capitoli: nel primo si parlerà delle Fake News, nel secondo verrà analizzata la Brand Reputation, il terzo capitolo affronterà lo studio del legame che c’è fra le due rivali, l’ultimo esminerà tre casi dove le fake news hanno effettivamente portato ad una crisi aziendale. Grazie a questo lavoro sono riuscito a comprendere meglio il funzionamento di una gestione aziendale, a capirne l’imprevedibilità nel suo funzionamento, l’importanza degli assets immateriali che un’azienda possiede e le strategie di marketing adottate per il loro sviluppo.
Relatore CARDINALI, SILVIO
Appare nelle tipologie: Laurea triennale, diploma universitario
File in questo prodotto:
File Descrizione Dimensione Formato  
Tesi Fake News e Brand Reputation (1).pdf   fino a2023-10-23 329.97 kB Adobe PDF
fronte firmato[455].pdf   fino a2023-10-23 32.32 kB Adobe PDF

I documenti in UNITESI sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12075/2719